Esu dice: Aprite i vostri Occhi

Esu, sento che è il momento per ulteriori considerazioni. Molti cambiamenti sono iniziati e molti sembrano essere pronti. Parla di ciò che è in arrivo e di come noi dovremmo prepararci. 

Jess, ho delle cose da dire ed è il momento appropriato per queste considerazioni.

Molte cose sono successe, come tu dici, e molte verità vengono rivelate. Questo è necessario. Le persone sulla Terra devono vedere la realtà di cui fanno parte e devono arrivare a comprendere che cosa è vero e che cosa è presunto.

L’uomo è stato a lungo ingannato e gli sono state fatte credere versioni della verità che servono scopi politici. I gruppi che controllano queste esperienze, hanno creato un’illusione che impedisce alle persone di non essere d’accordo con i concetti che sono (di fatto) obbligate ad accettare, per potere essere manipolate e sfruttate. Voi vivete in una situazione incredibilmente controllata. Sistemi di credenze di sfruttamento, controllo sulle scelte delle azioni e, per finire, una cieca accettazione dei fatti presentati, rendono la maggior parte delle persone incapaci di dare voce a qualsiasi significativa obiezione per la loro esistenza. Loro nemmeno capiscono di essere manipolate.

Questo è il momento di togliere i paraocchi. Questo è un periodo in cui dolorose verità devono sostituire presupposti rassicuranti.

Il mio ruolo in questo sarà di esempio. La mia vita e le mie testimonianze saranno pietre di paragone per fare le scelte e determinare il comportamento. Sta arrivando il tempo in cui l’uomo deve fare valutazioni e prendere decisioni. Io verrò per aiutare coloro che mi cercano.

Abbiamo parlato in precedenza sulla natura delle percezioni e sui modi in cui l’uomo può prendere decisioni in allineamento con i voleri del Creatore. Questa esigenza di allineamento riflette la natura della vostra creazione. Voi siete estensioni delle idee del Creatore nella materializzazione fisica, per come voi la percepite. Voi avete il compito di esplorare l’ambiente circostante per il Creatore, per unirvi con il vostro paradigma universale. Voi non siete separati dalle vostre circostanze, ma anzi sono la fonte di ciò che sperimentate. Voi create le vostre situazioni con le vostre scelte che, di conseguenza, si occupano di risolvere i vostri conflitti. Il disaccordo con gli altri o il disagio nelle situazioni derivano dal fatto che avete consentito a quei conflitti di diventare delle realtà. Gli altri possono istigare le crisi, ma la vostra incapacità di stabilire la vostra individualità con forza espressiva, ha in primo luogo consentito che questo accadesse.

Anche in questo caso, voi ricevete aiuto se lo cercate. Io aiuterò. Il vostro sé spirituale sarà di aiuto insieme ad altre guide. Il vostro Creatore aiuterà. C’è una scintilla del Creatore in ciascuno e il suo scopo è di mantenere la vostra connessione con le idee del Creatore. Voi dovete solamente riconoscerla e la verità e la chiarezza saranno a disposizione per voi.

La riluttanza ad essere aperti al Creatore, ha causato la crisi opprimente che il vostro mondo sta vivendo ora. Cieche decisioni e egoistiche convinzioni hanno condizionato/determinato una storia globale di ostilità, cupidigia e disordine/caos intenzionale. La religione costituisce il pretesto per la guerra, anche se il suo scopo è in realtà il potere economico. I capi di governo e quelli finanziari operano insieme per estorcere sempre più reddito dai lavoratori che non hanno voce in capitolo nella strutturazione della loro esistenza. Il concetto di guida/direzione rappresentativa è un’illusione. I funzionari eletti non cercano di realizzare le volontà del loro elettorato. Loro danno ascolto solamente ai loro sostenitori finanziari e in generale prendono decisioni utili a se stessi.

Questi egoistici presupposti della élite che ha il controllo, vengono sempre più esposti come falsi. La loro credenza nella loro invincibilità sta crollando. Il controllo sta scivolando dalle loro mani. Loro si infuriano per l’inarrestabile comparsa di questa realtà, e questa comprensione è pericolosa. Gli oppositori con le spalle al muro sono disposti a fare qualunque cosa per preservare la loro precedente superiorità, compreso il distruggere quello che hanno perduto, per impedire a chiunque altro di prenderlo.

Questa pericolosa situazione ci ha costretti a muoverci per stabilizzare la Terra, come da prevista espressione dello scopo del Creatore. I supervisori dell’uomo vengono rimossi e le loro utilitaristiche manipolazioni del pubblico, vengono esposte per quello che sono. False voci di aggressione militare, sono portate alla ribalta come propaganda politica. La frenetica manipolazione economica è vista come una tattica per occultare la bancarotta. La rivendicata superiorità morale è vista come una logora/trita messinscena che nasconde una mancanza di fondamenti spirituali nella scelta delle azioni o nelle espressioni delle opinioni.

Questo sarà cambiato. La Terra sta ascendendo verso un piano spirituale superiore e l’uomo si adatterà. Non sto ad entrare in dettagli su ciò che sta per accadere. Basta che siate consapevoli che i vostri occhi si apriranno, come si suol dire. Voi vedrete con chiarezza che cosa è diventata la vostra esistenza come conseguenza della vostra cecità, e per effetto della vostra riluttanza ad operare per cambiare quello che vi infastidisce, a qualsiasi livello.

Il Cielo sta scendendo, siatene certi, e una nuova Terra presto salirà per incontrarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anti-spam: complete the taskWordPress CAPTCHA