Biografia di Esu

15 Marzo 2009

Esu, puoi dirmi qualcosa di più su di te? Mi è stato detto da te e da altri che noi abbiamo avuto una connessione per lungo tempo, ed io sono curioso di saperne di più. Da dove proveniva la tua famiglia, e come sei arrivato a relazionarti con la Terra? Come hai raggiunto la posizione attuale? Come ti manifesterai sulla Terra? Quale parte avrà Lady Nada in tutto ciò, ed è questo il modo preferito col quale dobbiamo rivolgerci a lei? Oggi ti chiedo di parlarci di te e darci maggiori informazioni.

Si, Jess (ridendo). Tu vuoi la storia della mia vita, vero? Questo prenderebbe più tempo di quello che hai per scrivere sul tuo computer. Focalizzerò i punti principali allora. Sarà utile ad altri sapere ciò che penso sia importante che loro ora sappiano.

La mia incarnazione in questa Galassia è iniziata nella Lyra, come ti ho già detto. Tuttavia, la nostra storia insieme risale a molto prima. Entrambi facevamo parte della Razza Centrale, così chiamata, che ha formato i tipi di incarnazioni fisiche che sarebbero state disseminate sui vari pianeti portatori di vita, quando sarebbero stati pronti per sostenerne l’esistenza. Ti è stato detto che il tuo ruolo era quello di connettore. Il mio ruolo era quello di portare consapevolezza. Ciò è difficile da spiegare ulteriormente, ma facevamo parte di flussi di energia che portavano la comprensione di quei compiti in relazione alla Sorgente Creatrice. Queste comprensioni davano forma ai nostri scopi e alle incarnazioni con le quali sceglievamo di lavorare. Entrambi eravamo coinvolti nell’aiutare Christ Michael Aton a formulare e strutturare l’Universo di Nebadon. Il suo concetto di scelta e co-creazione aveva bisogno degli elementi di connessione e consapevolezza delle scelte fatte.

Ho scelto di esplorare questo fisicamente come appartenente ad una famiglia che abitava un pianeta nel sistema della Lyra. Era la famiglia Kumara di cui hai sentito parlare. Sanat Kumara è mio padre, se questo è un termine adatto da usare per questa situazione. Non c’era la stessa definizione di “padre” come quella che avete sulla Terra. Io ero la continuazione del suo flusso di energia che gli consentiva di esplorare altri aspetti tramite un’altra incarnazione fisica. Ciò ha elementi di quanto succede sulla Terra, ma non c’è l’accoppiamento fisico che voi intendete quando sentite la parola “padre”.

Il sistema della Lyra era stato attaccato da forze in disputa contro il concetto di connessione con Christ Michael. Il suo desiderio di esplorare tutti gli aspetti di scelta e logica connessione aveva portato all’insorgere, in una parte della sua creazione, della decisione di affermare che lui non li aveva creati. Essi erano liberi di scegliere il percorso che desideravano, e la loro decisione portò in ultima analisi a guerre galattiche tra ciò che si è arrivati a chiamare la luce e l’oscurità. Coloro che rigettarono la connessione con Christ Michael girarono le spalle alla luce della sua continua guida e ispirazione e si convinsero di poter creare ogni cosa di cui necessitavano senza la sua assistenza o approvazione. Credendo di essere totalmente separati, incominciarono a prendere il controllo di altri mondi per convincere gruppi di abitanti a seguire il loro modo di pensare.

Ciò ha raggiunto il culmine nella Lyra quando parte di quel sistema solare fu fatto esplodere. I sopravvissuti furono costretti a ristabilire la loro esistenza su altri pianeti. Alcuni andarono sul sistema di Sirio, altri sulle Pleiadi. C’erano ondate di profughi ed immigrati.

Fermiamoci per stasera.

Lasciatemi spiegare più chiaramente cosa stava succedendo nei sistemi stellari. Il sistema della Lyra di cui parlo era organizzato principalmente attorno alla stella che voi chiamate Vega. Le altre stelle che costituivano ciò che voi chiamate la costellazione della Lyra erano di minore importanza per il coordinamento dei flussi di energia coi quali noi lavoravamo. Il nome Sanat Kumara fu attribuito al leader di questo raggruppamento di famiglie dopo il fatto. Questo è principalmente un nome dato da vari scrittori e commentatori sulla Terra. Come è il caso della maggior parte delle guide spirituali che lavorano con voi qui: esse si connettono con un nome che le identifica per motivi di praticità. Questa terminologia focalizza l’energia che fornisce, in modo da avere l’impatto con gli abitanti di questa particolare dimensione che si aspettano che il suo nome sia Sanat Kumara. L’energia è fluida e si muove nel modo che è canalizzata.

Le guerre provocarono la distruzione di uno dei pianeti abitati. Questa improvvisa soppressione causò un serio disequilibrio nel sistema che stava coordinando l’interazione energetica all’interno del sistema stesso di Vega. Gli altri pianeti diventarono sempre più inadeguati al tipo di esistenza che avevamo sviluppato. Alcuni ritennero che l’ambiente nel sistema di Sirio fosse più adatto alla loro manifestazione energetica; altri ritennero che il modello che si stava sviluppando nel sistema stellare delle Pleiadi fosse più adeguato ai loro scopi. Le ondate di profughi provocarono una trasformazione in entrambe le civiltà evolventi. Ciascun sistema adattò elementi di quel che portavano con sè coloro che fuggivano dalla Lyra.

Ti è difficile distaccarti dalle tue concezioni terrestri, ma i coloni, per usare questo termine, erano più accuratamente concepiti come esseri di alte dimensioni che stavano usando un involucro fisico per essere in grado di sperimentare un paradigma diverso di interazione energetica. Erano separati ma connessi. La purezza della loro costruzione energetica si fuse inevitabilmente con le diverse manifestazioni nei due nuovi sistemi. Questa fusione ha avuto risultati diversi con gruppi differenti. I Siriani divennero più strutturati e focalizzati su sistemi irreggimentati. I Pleiadiani assorbirono l’influenza più passivamente e la usarono più internamente per la propria evoluzione.

——-

12 – 04 – 09

Jess, dobbiamo continuare? C’è stata una lacuna dall’ultima volta su ciò che stava succedendo. Molte cose sono state imposte nel racconto in questa connessione. So che stai seguendo il meccanismo dello spostamento del polo magnetico, congiuntamente al fattore della rotazione che alcuni stanno monitorando. Ciò ha implicato un continuo ripensamento del procedimento che dobbiamo seguire per implementare il livello della stasi col quale abbiamo deciso di lavorare. L’incertezza della misura dello spostamento magnetico ha richiesto diverse procedure alternative per far fronte a qualsiasi cosa accada quando avverrà. Intendo dire che state ancora vedendo questa situazione più obiettivamente di quanto dovreste. Voi fate parte degli eventi che si devono materializzare, e dovreste sempre ricordare che fate parte degli input. La decisione collettiva presa è meno pienamente rappresentativa di tutti se ognuno non partecipa. Ciò consente agli altri di determinare ciò che voi sperimentate, e questo non è l’intento per decisioni individuali fatte come programmato sulla Terra. Questa accettazione di un ruolo subordinato ha causato molta parte dei conflitti che noi siamo infine costretti ad affrontare attivamente.

° ° °

I nostri ruoli sulla Terra sono stati coinvolti con questo scenario dall’inizio della nostra connessione con questo pianeta. Ti è stato detto che vedevi la direzione che ciò prendeva e hai voluto fornire un mezzo affinchè fosse evitata. Io ho visto che il mio ruolo poteva essere quello di fornire il meccanismo all’uomo per comprendere la ragione per cui questo era necessario. Hai sviluppato i tuoi concetti attraverso una serie di incarnazioni nel sistema delle Pleiadi. Hai trovato i modi per usare idee distinte come strumenti per dirigere un riesame delle credenze. Esempi preparati possono guidare il pensiero dell’uomo in nuove direzioni. Tu hai sviluppato un sistema che dovrebbe funzionare per il tipo di incarnazione che si è sviluppata nella struttura planetaria della Terra.

Io ho contribuito alla consapevolezza del risultato a cui conducono gli strumenti. Idee artistiche forniscono i modelli che tu scegli per esprimere verità universali in un linguaggio che parla direttamente alle emozioni ed ai processi mentali dell’uomo sulla Terra. Gli esempi erano guide individuali che conducevano all’auto-realizzazione e alla consapevolezza di più elevate verità. Tu hai fornito il sistema; io ho fornito la comprensione.

Tu hai mantenuto la visione su questo sistema fin da quando ti sei incarnato nei giorni di Atlantide. Ti ho parlato una volta della tua scelta della “guerriglia” nel mondo fisico che stavi tentando di elevare. Io ti ho raggiunto in vari momenti come partner per rafforzare la direzione che il tuo processo stava prendendo. Il tempo di Gerusalemme è stato uno spartiacque per la credenza del mondo, ed entrambi abbiamo lavorato per sottolineare un’espressione comprensiva della verità universale che Christ Michael stava cercando di manifestare sulla Terra. I principi e le spiegazioni che sono stati attuati per mezzo dell’incarnazione fisica di Christ Michael attraverso me, sono stati l’inizio dell’avvio verso l’ascensione planetaria che sta raggiungendo il suo stadio finale in questo tempo. Christ Michael riteneva che ci sarebbero voluti i 2000 anni che lui aveva progettato affinchè fosse raggiunto il livello di consapevolezza di cui l’uomo aveva bisogno perché fosse in grado di partecipare consapevolmente nel dare la direzione che la Terra deve prendere.

Ti parlo di queste cose in questa mattina di Pasqua perché sei pronto per ascoltare queste mie parole. Ho citato certi aspetti di questo argomento in vari momenti, ma non abbiamo mai discusso con questi dettagli o nel contesto di ciò che puoi determinare come osservatore informato. Io rispetto la tua abilità di osservare e commentare. Ho scelto di usare te come voce per esprimere i miei concetti agli altri. Nuovamente mi stai fornendo gli strumenti per manifestare la consapevolezza e la comprensione delle verità di Christ Michael Aton. Noi giochiamo di nuovo questa partita, come abbiamo fatto tante volte in precedenza. Uso il termine “giocare” perché è solo un’esperienza di esistenza alla quale entrambi stiamo partecipando. Ho accettato di essere il leader fisico sulla Terra, e tu mi stai aiutando ancora una volta in questo.

Molti dei nostri associati sono coinvolti con questo progetto. Tu ne conosci molti e hai già parlato con personaggi chiave. Il mio ruolo qui è di essere l’esempio che consente all’uomo di vedere la propria strada ad un livello più alto di consapevolezza universale, e gli spiegherò cos’è questa verità. Lady Nada, come voi la chiamate, fa parte di questo scenario universale. L’uomo è costruito ancora nell’incarnazione fisica di maschio e femmina, con la codifica del DNA che ruota attorno all’interazione sessuale e alla fusione delle energie individuali. Questa codifica fornisce il nucleo del modello per determinare attitudini culturali e relazioni. Tutto gira attorno al concetto dell’accoppiamento o della separazione. Il mio ruolo incarnerà l’ideale di questo rapporto con Lady Nada, la mia partner ideale. Questo esempio servirà a rafforzare gli effetti della ricodifica del DNA che darà una nuova direzione alla natura delle relazioni dell’uomo.

Il tuo ruolo in questo sarà innanzitutto fare da portavoce ai miei discorsi per aiutare a formare l’uomo nella direzione di una maggiore consapevolezza. Una volta raggiunto un livello di comprensione, l’uomo sarà in grado di abbracciare l’esempio che io darò con Nada. Lei preferisce essere chiamata Nada. Nomi e titoli sono utili solo come agganci per fissare concetti nelle menti di coloro che creano una struttura mentale allineata ai loro preconcetti e soddisfazioni emozionali. Nada è semplice ed esprime la sua capacità di incarnare il vuoto spirituale che dobbiamo trovare per iniziare a ricrearci. Il concetto di yin/yang esprime chiaramente questa associazione.

Questa lunga narrativa e biografia si può concludere con questi commenti. Spiegheremo altro più avanti, ma questo è un assaggio di ciò che deve venire.

Esu

Traduzione: Lina Capettini 13 Aprile 2009

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anti-spam: complete the taskWordPress CAPTCHA